Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Banane fondamentali

Versione stampabile Segnala ad un amico

Son ricche di nutrienti per la nostra salute

-

2014

ARIANNA CURCIO (NEXTA)
ROMA
Mangiare banane fa bene e lo sappiamo fin da piccoli. “Perché contiene potassio”, raccomandano le mamme di generazione in generazione.

Ciò che questo frutto riesce a donare al nostro organismo, è un apporto energetico immediato. Ma la notizia è che la banana può offrire di più: il buon umore. Le nuove frontiere della ricerca scientifica attestano che il buon umore è terapeutico, tiene lontane numerose malattie, aiuta a superare meglio e più rapidamente quelle che ci hanno colpito. Diversi studi dimostrano che il buon umore è direttamente coinvolto in numerosi processi di guarigione e nel rafforzamento delle difese naturali. Al punto che in molti reparti ospedalieri si applicano sessioni di comicoterapia e si moltiplicano gli esperimenti, con risultati spesso sorprendenti: ridere stimola la produzione di endorfine e serotonina, aumenta l'attività dei linfociti killer che distruggono le cellule cancerose, migliora la circolazione, l'ossigenazione del sangue e l'irrorazione degli organi interni, neutralizza ansia e stress, alza il livello di autostima, aumenta la memoria e la capacità di comprensione.

Largo alle banane dunque, frutti che possono anche servire come rimedio naturale contro la depressione, per aumentare la potenza del cervello e calmare i nervi. Secondo uno studio pubblicato sul Journal of Neuroscience Letters, la vitamina B che contengono aiuta a calmare il sistema nervoso, il triptofano aiuta l'umore e il potassio potenzia l'intelligenza.

E di vitamine B le banane ne hanno da vendere: tiamina, riboflavina, niacina, piridossina e acido folico. Inoltre il triptofano viene convertito in serotonina, il cosiddetto "ormone della felicità" che provoca sensazioni generali di benessere. Il potassio è un minerale elettrolita che riduce i livelli di radicali liberi nocivi e in questo modo prevengono i danni al cervello.

A questo semplice frutto, ampiamente disponibile e poco costoso, sono stati attributi diversi effetti benefici, come la regolazione della pressione sanguigna, la guarigione di un intestino danneggiato, l'attenuazione dei sintomi di artrite e persino benefici contro la tossicodipendenza.

La banana è già buona consumata fresca, ma può essere preparata in versione cinese (caramellata), come ingrediente per ottimi muffins, al forno e persino fritte (tagliate a rondelle e cotte in olio di oliva o di riso diventano ottimi snack croccanti).

http://www.lastampa.it/2014/06/02/societa/cucina/home-cover/mangi-banane-vivi-meglio-N0vKhNaXK3IS2zLAxAq2PM/pagina.html


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online