Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Fisiologia Lo stress fa ingrassare

Versione stampabile Segnala ad un amico

Quando siamo sotto stress tendiamo a rifugiarci nei cosiddetti “cibi ricompensa”. Dietro a questo meccanismo ci sarebbe l’ormone della fame che viene, per così dire, sconvolto dallo stress
Giugno 2011

Quando siamo sotto stress, quando l’umore e sottoterra o quando siamo un po’ delusi dalla vita tendiamo a cercare conforto nei cosiddetti “cibi ricompensa”. E così, vai con cioccolatini, gelati, patatine fritte, Nutella e compagnia bella.

Risultato? Forse l’umore va un po’ meglio – almeno per un po’ – ma il fisico ne risente. Ed ecco fare la comparsa la maniglie dell’amore, la pancetta e, nei casi più tosti, un vero e proprio sovrappeso. Tutta colpa dello stress, dicono gli scienziati della University of Texas Southwestern Medical Centre. E dell’ormone grelina, quello che dovrebbe controllare il senso di fame.
Lui, l’ormone, però è solo una vittima, spiegano ancora gli scienziati. Perché è mandato in confusione dallo stress.

Il dottor Jeffrey Zigman e colleghi raccontano sulle pagine del Journal of Clinical Investigation, su cui hanno pubblicato i risultati del loro studio, che i risultati ottenuti con i test su modello animale sono con tutta probabilità rilevanti anche per gli esseri umani.
Il meccanismo innescato dallo stress «aiuta a spiegare alcuni comportamenti complessi del mangiare e può essere uno dei meccanismi attraverso i quali l’obesità si sviluppa in persone esposte a stress psicosociale», sottolinea Zigman. «Riteniamo che questi risultati non sono solo astratti e rilevanti solo per i topi, ma probabilmente sono rilevanti anche per gli esseri umani».

Quello che accade in condizioni di stress è che i livelli di grelina aumentano, fanno notare i ricercatori. E quando questi aumentano, in parallelo diminuiscono i sintomi ansiosi e depressivi; mostrando così una correlazione tra i livelli di stress, grelina e stimolo della fame.
Il tutto si traduce in maggiore fame e aumento di peso. Il parallelo diventa quindi: persone in sovrappeso indotto dallo stress e dal malfunzionamento dell’ormone della fame. Però sono meno ansiose – almeno per il tempo che si consolano con il cibo. Dopo lo ridiventano quando salgono sulla bilancia.
[lm&sdp]

http://www3.lastampa.it/benessere/sezioni/corpo-e-psiche/articolo/lstp/408904/


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Fisiologia
· Ultime news


Articolo più letto su Fisiologia:
Come curare la Candida?

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online