Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Esercizio fisico Corsa e idratazione

Versione stampabile Segnala ad un amico

Bere mentre si corre fa bene, ma non troppo! Per chi pratica la corsa, e in particolare per coloro che corrono parecchie ore di seguito come i maratoneti e i fondisti, bere è un esigenza fondamentale, ma bisogna stare attenti a non esagerare. Un'eccesso d'acqua, infatti, può portare alla iponatremia, cioè a una concentrazione di sodio troppo bassa, che può provocare affaticamento, confusione mentale, vertigini e , in casi estremi, coma.
L'esercizio prolungato induce il corpo a produrre un ormone antidiuretico che riduce la quantità di urina prodotta dai reni e fa aumentare la presenza di liquidi nel corpo, e quindi la diluizione del sodio.
Il consiglio del direttore medico della New York City Marathon è quello di bere solo quando se ne sente la necessità, se si sta sudando molto o se il clima è caldo e afoso, e comunque non più di un litro d'acqua per ogni ora di corsa. (Benefit-dicembre 2002)


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Esercizio fisico
· Ultime news


Articolo più letto su Esercizio fisico:
Camminare per dimagrire

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online