Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Farmaci Medicine in fiore

Versione stampabile Segnala ad un amico

Le piante medicinali sono all'origine del 70 % dei nostri farmaci.

E' interessante scoprire che per 3,5 miliardi di persone, le piante sono l'unica fonte di cura per ogni genere di malattia.

Foglie, fiori, radici e frutti rappresentano per le popolazioni tribali di Amazzonia, Asia meridionale e Cina, l'equivalente dei nostri farmaci, con il vantaggio, però, di non provocare dannosi effetti collaterali sulla salute se esse vengono utilizzate correttamente.

Le piante medicinali, o meglio i loro principi attivi, sono all'origine di oltre il 70% dei farmaci presenti oggi in commercio. Per esempio il curaro, applicato dai cacciatori aborigeni sulle punte delle frecce per paralizzare le prede, ha consentito la scoperta della tubocurarina, un anestetico usato in chirurgia.
Gli indios della foresta amazzonica, inoltre, medicano ferite e infezioni con il Croton lechlerii, una pianta dalla quale i farmacologi europei hanno estratto una sostanza utile alla cura delle ulcere gastriche e delle infezioni da herpes.

Spesso però, l'estrazione del principio attivo dalla pianta di origine è particolarmente difficoltosa, oppure occore sacrificare troppe piante; inoltre le specie che contengono sostanze veramente utili per la nostra salute sono rare (una ogni 10000) e non sempre si riesce a riprodurre in laboratorio il principio attivo.


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online