Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Libri Aids: il virus inventato

Versione stampabile Segnala ad un amico

L'Hiv non fa male e l'Aids non va considerato una malattia infettiva.

Peter
H. Duesberg, è l'autore del libro "Il virus inventato".

Essendo
uno dei più autorevoli microbiologi e virologi del mondo, sostiene nel
suo libro, contrariamente all'opinione dei suoi colleghi, che il virus
dell'Hiv non fa male e che l'Aids non va considerato come patologia
infettiva.

Secondo
Duesberg, sono molte le evidenze che dovrebbero svegliare il tarlo del
dubbio. Per esempio: il basso numero di contagiati  tra i milioni
di partner coniugali dei portatori di Hiv; il fatto che l'Aids non si
presenti egualmente distribuito tra i due sessi, come le altre malattie
infettive; l'eccessiva durata della latenza virale (fino a 10 anni);
infine, il fatto che l'Hiv sia l'unico virus che dà luogo alla
patologia solamente "dopo la" (anziché "prima
della") comparsa degli anticorpi difensivi.

L'ipotesi
della depressione immunitaria da altre cause è secondo noi la più
probabile: eccessi di farmaci, inquinamento e stress deprimono e in
alcuni casi bloccano il sistema immunitario, con abbassamenti delle
difese. Che il sistema immunitario si deprima facilmente nella nostra
società è evidente a tutti quando scoppiano le epidemie di influenza,
che colpiscono solo una parte della popolazione, pur essendo il virus
presente su tutto il territorio.

 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online