Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Acqua di rubinetto o acqua in bottiglia?

Versione stampabile Segnala ad un amico


Molte
famiglie occidentali consumano acqua confezionata, pensando in questo
modo di introdurre nel proprio organismo una sostanza salubre; ma non è
sempre cosi!

Ci si
sorprende nello scoprire che l'acqua di rubinetto può essere di
migliore qualità.

Il
nitrato, ad esempio, tra gli inquinanti notoriamente più diffusi
nell’acqua di rubinetto, è presente sempre più frequentemente anche
nell’acqua in bottiglia.

Tra le
cause di questo fenomeno citiamo l’uso in agricoltura di fertilizzanti 
ricchi di nitrato. Non è da dimenticare anche l’allevamento
intensivo di bestiame, polli e suini, in aree ristrette; questi animali
infatti defecando emettono grandi quantità di nitrati nel terreno.

Tra
le sostanze frequentemente presenti nei due tipi di acqua troviamo anche
arsenico, cadmio, cianuri, cromo, mercurio, nichel, nitriti, selenio,
piombo, idrocarburi policiclici aromatici, bario, boro e tensioattivi.

L’Organizzazione
mondiale della sanità (OMS) è allarmata e sostiene che questo problema
si aggraverà con il tempo e sarà sempre più difficile reperire acqua
potabile in quantità sufficienti a soddisfare le esigenze di tutti,
persino nei paesi industrializzati.

 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online