Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Kinesiologia - A cosa servono i test Kinesiologici 4

Versione stampabile Segnala ad un amico

Falsi positivi e falsi negativi nei test Kinesiologici.  

di
Luciano Rizzo

I
test Kinesiologici danno un'informazione parziale.


Dobbiamo
capire che i sistemi energetici rispondono in maniera letterale.
Trattandosi di una semplice risposta si - no, non vi vengono date
informazioni su quello che è il background, su quella che è la
situazione a monte del sistema a cui avete chiesto di darvi una risposta.


Proviamo
a chiarire il concetto.


Tutti
i sistemi, per mantenere l'omeostasi, attuano una serie di compensi.
Questi sono temporanei se il sistema è in equilibrio con l'ambiente,
oppure permanenti sei sistema biologico ha subito un danno che non riesce
a riparare.


Se
voi effettuate una misurazione su un sistema non come esso era in origine,
ma come esso è attualmente, esso, in quanto sistema che attua una serie
di compensi per sopravvivere, vi darà una risposta sul suo stato attuale.


Se
utilizzate questa risposta per modificarlo, non riuscirete a riportare il
sistema allo stato originario. Infatti state lavorando in un ambito
diverso da quello che vorreste raggiungere: il ripristino della salute. Le
vostre misurazioni non sono adeguate al risultato che voi volete ottenere.



Quindi
per ottenere misurazioni veritiere, avete bisogno di eliminare i compensi
del sistema.


 


La
serie di test che vengono effettuati in Kinesiologia Integrata, vi
permette di eliminare i falsi positivi e falsi negativi che il sistema
mettere in atto, vedendo a quali input, a quali segnali, il sistema
risponde in qualsiasi situazione lo si testi. Questo risultato si ottiene
attraverso il sistema degli incroci. Questi ci permetteranno di eliminare
le risposte palesemente discordanti, ma si farà valutare come positivi
tutti i segnali a cui il muscolo risponde positivamente, nonostante le
situazioni di stress a quello possiamo sottoporre.


Si tratta in tal caso, di segnali a cui siamo sicuri che il sistema
risponderà adeguatamente.

 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online