Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Sessualità Il bacio è universale?

Versione stampabile Segnala ad un amico

Pare proprio di no.
-
2015

A sentire Rostand, il bacio non è altro che “un apostrofo rosa tra le parole t’amo“. Già, ma in quale lingua? Non è una domanda del tutto priva di senso: un’équipe di ricercatori della University of Nevada e della Indiana University, infatti, ha appena scoperto che il bacio “romantico” – quello che avviene quando le labbra di due amanti si toccano, per intendersi – non è un gesto onnipresente nel mondo, contrariamente a quanto molti pensavano. Al contrario, stando al lavoro dei ricercatori, pubblicato su American Anthropologist, il bacio sarebbe del tutto assente in diverse culture.
L’équipe ha fatto riferimento a due campioni statistici pre-esistenti, lo Standard Cross-Cultural Sample e lo Electronic Human Relations Area Files World Cultures, estrapolando dati da 168 culture diverse, provenienti da Asia, Africa, America centrale, Europa, Caraibi, Nord America, Medio Oriente, Sud America e Oceania. Dall’analisi dei dati, i ricercatori hanno scoperto che solo il 46% delle culture “conosce” l’arte del baciare. Tutte le etnie del Medio Oriente, per esempio, praticano il bacio, ma in America centrale la pratica è pressoché sconosciuta. Numeri in netto contrasto con i risultati di ricerche precedenti, che suggerivano che il bacio fosse diffuso tra il 90% delle culture del mondo, principalmente utilizzato per misurare la compatibilità biologica o come mezzo di scambio di biomi intestinali per migliorare le difese immunitarie. Diversi antropologi evoluzionisti e psicologi evolutivi, infatti, sostengono che baciare con le labbra potrebbe essere un mezzo per valutare la salute di un potenziale partner.
Dalla ricerca, inoltre, è emersa una forte correlazione tra la frequenza del bacio “romantico” e la complessità sociale della cultura che lo pratica: in altre parole, più è complessa la società e più ci si bacia. Una tesi avvalorata dalla scoperta che le moderne società di “cacciatori-raccoglitori” tendono a non baciare: questo indica probabilmente, secondo gli scienziati, che i primi esseri umani che hanno popolato il pianeta non si baciavano.
Riferimenti: American Anthropologist doi: 10.1111/aman.12286

http://www.galileonet.it/2015/07/paese-che-vai-bacio-che-non-trovi/


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online