Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Carne rossa e longevità

Versione stampabile Segnala ad un amico

C'è un rapporto inverso all'assunzione, specie se trattata
-
2014

Un nuovo studio condotto dalla School of Public Health della Harvard University, la più grande unità di ricerca del mondo, conduce a delle conclusioni molto interessanti sul rapporto tra il consumo di carne e aspettativa di vità.

I ricercatori hanno raccolto informazioni sulle abitudini alimentari di 37,698 uomini e 83,644 donne seguite per un tempo molto lungo dai 22 a 28 anni, importante non solo per il numero di soggetti coinvolti ma anche per il numero di anni.

Una porzione tutti i giorni di carne rossa è associata ad un aumentato rischio di mortalità del 13%
Una porzione tutti i giorni di carni come potrebbero essere hamburger e i salumi è associata ad un aumentato rischio di mortalità del 20%
Negli individui che consumano carne rossa o carni trasformate la mortalità cardiovascolare aumenta del 18 al 21% (+ 3%)e la mortalità per cancro dal 10 al 16% (+ 6%)


La mia posizione di invitare a ridurre il consumo di carne rossa e insaccati mi ha portato molte antipatie a dire poco, diciamo pure che qualcuno insaccherebbe me molto volentieri, tanto che avuto una serie di problemi sopratutto nei recenti post sui salumi quali sono i più magri, salumi vecchi e nuovi valori, dove qualcuno invitava in modo poco canonico a mangiare salumi tutti i giorni e a tutte le ore con la firma di un associazione di produttori di salumi (ma và) e di un istituto di nutrizione (ma guarda).

Diciamo pure che solo il sottoscritto ho osato avanzare delle perplessità ma essendo io solo un ciclista mi chiedo dov' erano gli Istituti di prevenzione di Tumore e Cancro? Istituti di prevenzione delle malattie cardio vascolari? Le società medico scientifiche? Le Università di Medicina? Tutti a banchettare?

Spero che questo studio apporti più conoscenza e consapevolezza, perché io ho le idee chiarissime e sono quelle che avevo ieri e che ho oggi.

I ricercatori hanno anche notato che coloro che modificano la loro alimentazione con fonti di proteine diverse, il valore di mortalità scende del 7 %, quindi valutare delle alternative proteiche è importante come per esempio : pesce, carni bianche, legumi, prodotti lattiero-caseari, uova, semi oleosi,cereali integrali ecc ecc.

Il dottore Hu responsabile dello studio ha dichiarato "Questo studio porta una chiara evidenza che il consumo regolare di carne rossa e carni elaborate, contribuisce in modo significativo la mortalità prematura Fare scelte alternative conduce verso un beneficio significativo per la salute".


Perché la carne rossa e le carni trasformate fanno male?
Cominciamo nel dire che non fanno male in assoluto ma è l'eccessico consumo, in alcuni gruppi di popolazione è la maggiore fonte se non l'unica di proteine, la nostra alimentazione deve essere sopratutto varia cioè attingere proteine da più alimenti.

Mangiare più porzioni di carne porta ad un eccesso di ferro ( ioni di ferro in eccesso reagiscono con i perossidi nel corpo formando radicali liberi), i grassi saturi, Omega 6.

Nelle lavorazioni di carni come per esempio i salumi si distinguono per elevato contenuto di sale, nitrati e nitriti, sostante utilizzate per conservare ma che secondo alcuni ricercatori ritengono che possono aumentare l'esposizione alle nitrosammine composti potenzialmente cancerogeni (per Glicazione o Age ).

Qualcuno potrebbe dire ma queste sostanze sono stabilite dalle norme, è vero ma le norme non posso prevedere frequenza e quantità di consumo. Con una comunicazione molto aggressiva come abbiamo visto nella foto " Tu la vuoi adesso" stimolano a un consumo piuttosto frequente, i salumi si sono trasformati in snack salati, per tutti i giorni per tutte le ore (questo non è un consumo frequente?).

Diverse ricerche hanno documentato precedentemente la relazione tra cancro al colon e consumo di carne anche se non tutti i ricercatori sono d'accordo.

Studi relazioni rapporto tra cancro colon e prodotti carnei (carne e prodotti trasformati)
-Norat T, Bingham S, et al. Meat, fish, and colorectal cancer risk: the European Prospective Investigation into cancer and nutrition. J Natl Cancer Inst 2005 June 15;97(12):906-16.
-Larsson SC, Rafter J, et al. Red meat consumption and risk of cancers of the proximal colon, distal colon and rectum: the Swedish Mammography Cohort. Int J Cancer 2005 February 20;113(5):829-34.
-Chao A, Thun MJ, et al. Meat consumption and risk of colorectal cancer. JAMA 2005 January 12;293(2):172-82.
-English DR, MacInnis RJ, et al. Red meat, chicken, and fish consumption and risk of colorectal cancer. Cancer Epidemiol Biomarkers Prev 2004 September;13(9):1509-14.
-Truswell AS. Meat consumption and cancer of the large bowel. Eur J Clin Nutr 2002 March;56 Suppl 1:S19-S24.
-Flood A, Velie EM, et al. Meat, fat, and their subtypes as risk factors for colorectal cancer in a prospective cohort of women. Am J Epidemiol 2003 July 1;158(1):59-68.
-Nkondjock A, Ghadirian P. Associated nutritional risk of breast and colon cancers: a population-based case-control study in Montreal, Canada. Cancer Lett 2005 June 1;223(1):85-91.
- Mannisto S, Dixon LB, et al. Dietary patterns and breast cancer risk: results from three cohort studies in the DIETSCAN project. Cancer Causes Control 2005 August;16(6):725-33.


Un rapporto più complesso tra carne, alimentazione, stili di vita e salute
Questo studio è stato molto contestato in quanto tocca interessi economici abbastanza evidenti, le principali critiche riguarda il concetto di carne e carne trasformata, l'hamburger è carne o carne trasformata? Secondo alcuni i salumi non sono carne trasformata, allora cosa sono? Non è carne? Signori miei carissimi è frutta e verdura? Non nascondiamo dietro a un filo d'erba nel dire che i salumi non si possono paragonare alle carni trasformate e quindi sono sani, da mangiare tutti i giorni a tutte le ore!

Questi secondo me sono dettagli pretestuosi, tuttavia la ricerca presenta non alcune ma sicuramente impostazioni un po' superate, fare una ricerca che dura 30 anni, è molto difficile, perché le conoscenze si evolvono, se proprio devo essere pignolo posso dare che lo studio ha solo considerato l'alimentazione mentre io amplierei l'indagine sull'ambiente, abitudini e sugli stili di vita, BMI, farmaci, apporto di frutta e verdura.

Dalla mia osservazione ho notato che chi consuma più carni rossa e salumi
- Fuma molto
- Beve alcool (più di due bicchieri)
- Fa poco attività fisica
- Ha una dieta monotona
- Conduce una vita molto stressata

Sono tutti elementi che concorrono ad avere un risultato non positivo, mi rendo conto che è difficile uscire dall'ambito della sola valutazione dell'alimentazione ma la relazione tra ambiente alimentazione e salute dovrebbe avere una maggiore considerazione, in particolare se mettiamo in relazione tutte queste cose con patologie come il cancro.


Sintesi: al di là di questo studio, che ha una sua valenza, non cambia assolutamente quanto da più tempo detto, affermato e conosciuto, chi vuole essere vegetariano lo sia, per tutti gli altri qualche volta durante la settimana può essere più che sufficiente (ricordate la piramide alimentare), mentre mangiare carne in particolare carne rossa e salumi tutti i giorni non è consigliabile almeno questo è ciò che lo studio ci suggerisce.

An Pan, Qi Sun, Adam M. Bernstein, Matthias B. Schulze, JoAnn E. Manson, Meir J. Stampfer, Walter C. Willett, Frank B. Hu. Red Meat Consumption and Mortality: Results From 2 Prospective Cohort Studies. Arch Intern Med. 2012 ; 0 (2012) : archinternmed.2011.2287

http://www.papillevagabonde.blogspot.gr/2012/04/carne-rossa-e-salumi-aumentano-la.html


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online