Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Il cibo da asporto

Versione stampabile Segnala ad un amico

Fa ingrassare ed ammalare..
-
2014

LM&SDP

L’abitudine sempre più diffusa di mangiare fuori casa o consumare cibo da asporto – vuoi perché si è al lavoro o perché non si ha il tempo di cucinare – può essere dannosa per la salute, in particolare perché si rischia il sovrappeso e l’obesità. Queste due condizioni, come noto, sono spesso l’anticamera di problemi di salute anche seri.

Consumare cibi già pronti può essere certo comodo, specie se non si ha il tempo o la voglia di cucinare. E si fa presto a dimenticare che il cibo preparato in casa è più sano, anche perché quello già pronto è più sapido e facilmente induce a consumarne di più e a generare una sorta di dipendenza. Il circolo vizioso che si viene a creare, gioco forza, ha delle conseguenze negative.

Ad avvisare tutti quelli che senza rendersene conto indulgono in cibo da asporto o pronto sono i ricercatori dell’University of Cambridge che hanno condotto uno studio, pubblicato sul British Medical Journal (o BMJ), in cui emerge che chi mangia cibo da asporto o pronto ne diviene facilmente dipendente, ne mangia di più e ha il doppio di probabilità di diventare obeso.
I dati raccolti dagli scienziati hanno evidenziato che chi era più esposto agli alimenti d’asporto consumava in media 5,7 grammi di cibo in più, rispetto a chi ne è meno esposto. Una quantità in più che è all’apparenza poca, ma che è invece significativa e può fare la differenza nell’acquisto di peso eccessivo e dannoso.

Il risultato di una maggiore esposizione (e dunque consumo) al cibo pronto è un Indice di Massa Corporea (BMI) maggiore di 1,21 punti e due volte più probabilità di essere o diventare obesi, rispetto a chi si rivolge meno a questo genere di cibo.
Insomma, il cibo preparato a casa è ancora e sempre più sano – se si segue una dieta corretta e si utilizzano gli alimenti giusti. Per cui, anche se si è costretti a mangiare fuori casa o se la sera si rientra tardi e si ha poco tempo per cucinare, bisognerebbe comunque organizzarsi in qualche modo per far sì che si possa mangiare il cibo preparato da sé. Forse bisognerà fare qualche sacrificio, metterci un po’ di impegno in più ma, alla fine, ne va della propria salute – e questa non ha prezzo.

http://www.lastampa.it/2014/03/17/scienza/benessere/alimentazione/il-cibo-da-asporto-raddoppia-il-rischio-di-obesit-nltCMokEkhGU9Fsuq3KmaL/pagina.html


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online