Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Farmaci Zucchero per le ferite

Versione stampabile Segnala ad un amico

Un efficace rimedio africano
-
2013

Non solo per mandare giù la pillola. Lo zucchero serve anche a far rimarginare più in fretta le ferite. Lo sa bene Moses Murandu, docente di scienze infermieristiche presso la Wolverhampton University, in Gran Bretagna, che nel suo paese di origine, lo Zimbabwe, aveva sempre visto curare ulcere e tagli cospargendo le ferite con qualche cucchiaino di zucchero. Perché non provare anche negli ospedali di Sua Maestà, nei casi in cui la medicina occidentale, gli antibiotici e le pomate cicatrizzanti sembrano fallire?

La cura alternativa ha avuto successo su Alan Bayliss, un ingegnere di 62 che aveva subito l'amputazione della gamba sopra il ginocchio. Un caso difficile, perché nonostante le cure intense la ferita stentava a richiudersi. Finché Bayliss, ricoverato presso il Moseley Hall Hospital di Birmingham, è stato preso in cura da Murandu che ha messo in pratica quello che suo padre faceva con lui e suoi fratelli da piccoli: ha applicato un intero barattolo di zucchero sulla ferita, che ha cominciato a guarire velocemente. Dopo due settimane sono stati necessari pochi cucchiaini.

Un rito da sciamani? Niente di tutto questo. La cura allo “zucchero” ha dei saldi fondamenti scientifici: lo zucchero cosparso sulle ferite, infatti, assorbe l'acqua di cui hanno bisogno i batteri per crescere e moltiplicarsi. Aiuta a risolvere casi che si protraggono da tempo ma anche a dare la spinta iniziali a guarigioni difficili. Murandu ha avviato uno studio in tre ospedali trattando 35 pazienti che hanno avuto tutti un buon miglioramento senza effetti avversi. “L'unico problema – ha spiegato Murandu – è che bisogna chiedere alle persone se siano preparate a questo trattamento, mentre lo sono già per gli antibiotici e le altre cure tradizionali”. L'altro, confessa Murandu, è che “in Africa possiamo acquistare lo zucchero al supermercato, qui dobbiamo inoltrare la domanda alla farmacia dell'ospedale”.

http://www.salute24.ilsole24ore.com/articles/15212-zucchero-per-curare-le-ferite-il-rimedio-tradizionale-africano-che-fa-scuola-in-gran-bretagna


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online