Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Fisiologia Viviamo più a lungo ma da malati

Versione stampabile Segnala ad un amico

10 anni di più di vita, ma con cancro, diabete e disturbi articolari. In calo i morti per malnutrizione e parto

-
2012


Viviamo in media 10 anni in più, in confronto al 1970, ma passiamo molto tempo a combattere malattie come il cancro: è quanto rivela un vasto studio sulla salute nel mondo pubblicato dalla rivista medica britannica Lancet. In 40 anni, dal 1970 al 2010, l'aspettativa di vita alla nascita è aumentata di 11,1 anni per gli uomini e di 12,1 anni per le donne in tutto il globo, secondo la mega-ricerca di Lancet, che ha analizzato i dati raccolti in 187 paesi. Ma vivendo più a lungo, la gente non vive per forza in buona salute, dovendo affrontare sempre più patologie come il cancro, malattie cardiovascolari o il diabete (in piena esplosione), secondo il rapporto.
ASPETTATIVA DI VITA - «Nel corso degli ultimi 20 anni, è aumentata la nostra aspettativa di vita di 5 anni complessivamente, 4 dei quali solo in buona salute», ha spiegato Josh Salomon, della Harvard School of Public Health, che ha partecipato allo studio. Il numero dei casi di tumore è aumentato del 38% tra il 1990 e il 2010, passando da 5,8 milioni a 8 milioni, nel corso di questo periodo, segnato da una diminuzione delle malattie tradizionali, come quelle trasmissibili, la malnutrizione e i problemi legati alla gravidanza e al parto.

MALATTIE CRONICHE - Il rapporto rileva inoltre un forte aumento delle malattie croniche, come i problemi mentali o le malattie muscolo-scheletriche. Tra gli altri risultati «incoraggianti» dello studio, figura invece una diminuzione del 60% dei decessi tra i bambini con meno di 5 anni (passati da 16,4 milioni nel 1970 a 6,8 milioni). La situazione resta tuttavia preoccupante in Africa sub-sahariana, dove l'aspettativa di vita degli uomini è scesa di 1,3 anni e quella delle donne di 0,8 anni, negli ultimi 40 anni, soprattutto a causa dell'Aids. Si vive meno anche in Bielorussia e in Ucraina, forse a causa dei problemi di alcolismo. È tuttavia Haiti a detenere la maglia nera dell'aspettativa di vita più breve, con 32,5 anni per gli uomini e 43,6 anni per le donne, mentre chi vive più a lungo restano le donne giapponesi (85,9 anni).

http://www.corriere.it/salute/12_dicembre_14/longevita-aspettativa-vita-meno-salute-lancet_cc97224a-45d3-11e2-9abc-e1073f0961e6.shtml


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Fisiologia
· Ultime news


Articolo più letto su Fisiologia:
Come curare la Candida?

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online