Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Il pangasio è il solo senza arsenico

Versione stampabile Segnala ad un amico

Sostenere che il pangasio è un pesce sicuro è una tesi ardita, ma è anche una realtà difficile da contestare.

-
2012

Basta cliccare su internet la parola pangasio per trovare decine di articoli "contro", esiste persino una circolare dell'Asl milanese di qualche anno fa, in cui si dice che sono in corso controlli e accertamenti per verificare l'assenza di contaminanti rassicurare la popolazione.


Tutto ciò risulta strano perchè i test condotti dall'Inran qualche anno fa e anche pochi mesi fa, hanno sempre confermato l'assenza di contaminanti. L'ultima conferma si trova in un test pubblicato sul numero di aprile 2012 di Salute test di Altroconsumo. La rivista ha acquistato 120 campioni di alimenti e li ha inviati in laboratorio per valutare la quantità di arsenico iinorganico (un inquinannte abbastanza diffuso negli alimenti anche se a dosi non preoccupanti).

L'aspetto interessante del test è che la maggior parte dei prodotti esaminati era composta da pesci e frutti di mare. Più precisamente: 30 campioni di spigole e orate di allevamento (presumibilmente di origine greca e italiana), 23 partite di merluzzi, alici, sgombri catturati in mare e 12 campioni di pangasio di allevamento proveniente dal Vietnam.

L'esito delle analisi è molto interessante, perché solo il pangasio è risultato senza arsenico. Al contrario sollo 3 campioni (pari al 10%) di orate e spigole sono risultate esenti insieme a 3 campioni di pesce azzurro catturato in mare (13%). Per la cronaca va detto che anche le analisi condotte su 36 campioni di cozze e vongole di allevamento si sono concluse promuovendo a pieni voti solo il 10% dei frutti di mare.

Fermo restando i limiti nutrizionali del pangasio, che abbiamo descritto in un precedente articolo, risulta del tutto priva di fondamento la campagna portata avanti da diversi media contro questo pesce, considerato da molti consumatori un prodotto di scarsa qualità proprio in virtù delle leggende metropolitane.
Roberto La Pira

http://www.ilfattoalimentare.it/altroconsumo-pangasio-pesce-senza-arsenico.html


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online