Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Esercizio fisico Mangia grassi saturi e gli spermatozoi spariscono

Versione stampabile Segnala ad un amico

I cibi ricchi di grassi saturi mettono in pericolo la salute sessuale



-
Febbraio 2012

A quanto pare agli spermatozoi non piacciono i cibi grassi. In particolare quelli con grassi saturi e monoinsaturi. Ne sono talmente inorriditi che se un uomo assume molti di questi grassi, loro fanno le valigie e se ne vanno.

Anche se non se ne vanno sul serio, con tanto di valigia, pare che il loro numero diminuisca significativamente, impoverendo la qualità dello sperma e causando in potenziale un deficit di fertilità. Questo quanto suggerito da un nuovo studio a cura dei ricercatori Usa dell’Harvard Medical School.
Per converso, rassicurano gli scienziati, chi mangia sano e assume buone quantità di acidi grassi come gli omega-3 e gli omega-6 può godere della compagnia di spermatozoi più numerosi e sani.

Ma quali sono i cibi da cui stare alla larga per fare felici gli operatori della fecondazione? Sono le carni lavorate come i salami, le salsicce, la pancetta e il prosciutto; e poi il latte e i suoi derivati, il burro e via discorrendo, spiegano i ricercatori. Mentre gli alimenti che sono i benvenuti sono quelli che contengono grassi polinsaturi, come il pesce. L’assunzione di pesce o di grassi polinsaturi «è stata associata con una migliore morfologia e motilità degli spermatozoi», ha dichiarato la dottoressa Jill Attaman alla conferenza annuale dell’American Society for Reproductive Medicine, tenutasi a Denver dal 23 al 27 ottobre 2010.

«Con questo studio, siamo stati in grado di dimostrare che negli uomini che hanno assunto quantità elevate di grassi, come i grassi saturi e grassi monoinsaturi, vi era un’associazione con la diminuzione della concentrazione dello sperma», conclude Attaman.
(lm&sdp)

http://www3.lastampa.it/benessere/sezioni/alimentazione/articolo/lstp/372934/


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Esercizio fisico
· Ultime news


Articolo più letto su Esercizio fisico:
Camminare per dimagrire

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online