Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Il vino aumenta il rischio di cancro al seno nelle donne

Versione stampabile Segnala ad un amico

Anche solo mezzo bicchiere di vino al giorno sarebbe a rischio per la donna, sostiene un esperto della Sanità britannica
Giugno 2011

Il professor Sir Ian Gilmore, ex direttore del Royal College of Physicians, lancia l’allarme vino per la salute delle donne che, secondo lui, sarebbero a rischio di sviluppare il temuto tumore del seno.

Gilmore, sostiene che la preoccupazione per il rischio di cancro non è solo farina del suo sacco, ma che è la diretta conseguenza di un articolato studio della Oxford University che ha coinvolto più di un milione di donne. Secondo il professore, per aumentare il rischio di cancro al seno, basterebbe mezzo bicchiere di vino al giorno.

Ma come? Non hanno detto, finora, che il vino rosso fa bene? Che i suoi antiossidanti aiutano a prevenire proprio il cancro? Riuscire a capire quale sia la verità in questi casi diventa davvero difficile, e la confusione diventa sempre più alta.
Il rischio, secondo Gilmore, aumenterebbe del 10%, anche se la donna si attiene ai limiti giornalieri raccomandati dalle autorità sanitarie. «Non c'è limite di sicurezza per tutte le condizioni. Ma il rischio di cancro al seno aumenta anche per le donne che si attengono entro i limiti di sicurezza», spiega Gilmore al Daily Mail mentre ribadisce che certe informazioni dovrebbero essere di pubblico dominio.

Il problema, da quello che si intuisce, non è nel vino in sé, ma nell’alcol in esso contenuto. E, non a caso, i precedenti studi che osannano l’uso del vino rosso grazie al contenuto di antiossidanti, in realtà si riferiscono al noto componente resveratrolo, un composto con proprietà salutari che si mostrano in diversi modi e agiscono a più livelli.
Il resveratrolo, quindi, è efficace o aiuta a prevenire i tumori. Sull’alcol invece i dubbi sono leciti, così come ribadito da numerosi scienziati. Quindi, in attesa di ulteriori conferme, o smentite, cerchiamo di assumere meno alcol possibile. E se vogliamo beneficiare delle proprietà del resveratrolo, cechiamolo in alte fonti come, per esempio, l’uva da sola o il suo succo puro che ne contiene in buona misura.
[lm&sdp]

http://www3.lastampa.it/benessere/sezioni/salute/articolo/lstp/408901/


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online