Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Esercizio fisico Il nitrato degli spinaci aumenta l’efficienza energetica del nostro corpo

Versione stampabile Segnala ad un amico

Nel 1990 un gruppo di ricerca del Karolinska Institutet ha dimostrato come il corpo utilizzi il nitrato di NO (monossido d’azoto) in molte importanti funzioni corporee, come la regolazione della pressione sanguigna, le difese immunitarie e il metabolismo cellulare.


In questo nuovo studio, la stessa squadra ha fatto assumere a persone sane l’equivalente, in termini di nitrato, di 200-300 g di spinaci o lattuga per tre giorni, dopo di che hanno assegnato loro un esercizio fisico, pedalare in bicicletta. I ricercatori hanno poi analizzato campioni dei muscoli delle loro cosce e li hanno confrontati con campioni simili prelevati dagli stessi soggetti dopo aver dato loro un placebo. Dopo l’ingestione di nitrati, un significativo miglioramento è stato osservato in termini di efficienza dei mitocondri, che consumano meno ossigeno e hanno prodotto più ATP, una sostanza ricca di energia, per ogni molecola di ossigeno consumato.

“Stiamo parlando di una quantità di nitrato equivalente a quello che si trova in due o tre barbabietole rosse o un piatto di spinaci,” ha detto Eddie Weitzberg del Karolinska Institutet in Svezia. “Sappiamo che le diete ricche di frutta e verdura possono aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari e il diabete, ma le sostanze nutrienti attive non sono ben chiare finora. Ciò dimostra che il nitrato inorganico è un buon candidato per spiegare tali prestazioni.”
“I mitocondri svolgono un ruolo chiave nel metabolismo cellulare,” dice il professor Weitzberg Eddie, che è a capo dello studio con il professor Jon Lundberg. “Il miglioramento della funzione mitocondriale probabilmente ha molti effetti positivi sul corpo e potrebbe spiegare alcuni dei tanti benefici per la salute che procura l’assunzione di vegetali.”
I risultati, pubblicati in Cell Metabolism, sono di interesse sportivo-fisiologico, in quanto mostrano che il nitrato riduce il consumo di ossigeno durante l’esercizio fisico, ma sono anche di potenziale rilevanza per le malattie che coinvolgono disfunzioni mitocondriali, come il diabete e le malattie cardiovascolari.

Il gruppo ha inoltre recentemente dimostrato che il nitrato riduce la pressione del sangue di individui sani e che in animali da laboratorio contrasta le componenti della sindrome metabolica, un pre-stadio del diabete. Altri scienziati hanno dimostrato effetti protettivi di nitrati e nitriti in modelli animali contro infarto e ictus.

I ricercatori non vogliono con questo studio raccomandare a nessuno di iniziare ad assumere nitrato attraverso integratori inorganici sulla base di questi risultati. Piuttosto, dicono che i risultati possono offrire una spiegazione dei benefici per la salute, già per altro ben note, di frutta e verdura, in particolare delle verdure a foglia verde.

http://gaianews.it/alimentazione/il-nitrato-degli-spinaci-aumenta-lefficienza-energetica-del-nostro-corpo/id=7378


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Esercizio fisico
· Ultime news


Articolo più letto su Esercizio fisico:
Camminare per dimagrire

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online