Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Fisiologia Gli occhi guardano i sogni:

Versione stampabile Segnala ad un amico

E' il segreto del sonno Rem
10 giugno 2010
AMARE | Salute | Articolo


ROMA - Ricordare le scene di un sogno come se questo fosse accaduto veramente. E' capitato a tutti prima o poi di vivere un'esperienza simile, e di svegliarsi felici o spaventati per quello che abbiamo visto. Ma perché ciò accade? Gli scienziati hanno cercato per anni di fornire una risposta a queste "visioni" e la ricerca pubblicata sulla rivista "Brain", sembra fornire finalmente delle risposte concrete: gli occhi guardano i sogni.

Secondo i ricercatori dell'ospedale Pitié-Salpetriere di Parigi durante la fase Rem del sonno, che significa letteralmente Rapid Eyes Movement, (rapido movimento degli occhi), i movimenti oculari avvengono perché gli occhi stanno seguendo le scene dei sogni. Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno studiato il sonno di 56 pazienti affetti da un particolare disordine del sonno REM, che durante questa fase non avevano la temporanea immobilità che si ha normalmente, ma riproducevano con il corpo i gesti fatti nel sogno e 17 persone sane. Grazie all'ausilio di particolari elettrodi e telecamere, gli scienziati hanno registrato i movimenti oculari e corporei dei due gruppi, scoprendo che i primi erano gli stessi nei soggetti malati e non. A questo punto gli scienziati hanno confrontato i movimenti degli occhi con quelli fisici, dei soggetti affetti dal disturbo del sonno, notando che questi corrispondevano nel 90% dei casi. L'articolo pubblicato sulla rivista, riporta inoltre che l'idea su tali comportamenti è venuta agli scienziati guardando il video di un ex fumatore che sognava di fumare una sigaretta con movimenti del tutto simili a quelli veri.

"Questa patologia è una vera e propria finestra sui sogni - spiega Isabelle Arnulf, uno degli autori dello studio. - Se questi soggetti sognano di tirare calci, saltare, colpire qualcosa, automaticamente il loro corpo lo fa. E' come avere i sottotitoli".

diregiovani.it


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Fisiologia
· Ultime news


Articolo più letto su Fisiologia:
Come curare la Candida?

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online