Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione - Cancro ed alimentazione

Versione stampabile Segnala ad un amico

Con piccolissimi aggiustamenti all'alimentazione si potrebbero evitare un terzo dei casi di cancro...

Articolo di
Francesco Furlan


Che il cibo sia la tua medicina,

e
la medicina sia il tuo cibo”

Ippocrate



 

“Circa
un terzo dei casi di cancro potrebbero essere prevenuti attraverso
modesti cambiamenti dello stile di vita”. 

Questo e’ quanto afferma la
Food Nutrition Science Alliance:” in termini di prevenzione del
cancro, una dieta sana e l’esercizio fisico sono importanti come non
fumare“.

In
particolare consiglia di:

 1.    
Tenere sotto controllo il consumo di grassi, soprattutto saturi e
industriali.

2.    
Evitare l’obesità migliorando le abitudini alimentari e
svolgendo regolarmente attività fisiche.

3.    
Limitare il consumo di alcool o evitarlo del tutto.

 Da
queste affermazioni si deduce che è necessaria una prevenzione anche a
tavola, ma in che modo?

La
dieta anticancro si basa principalmente sul consumo di frutta e verdura
di stagione, preferibilmente cruda o cotta a vapore. L’apporto
proteico può essere fornito principalmente dai legumi e dai cereali
integrali, i carboidrati potranno essere assimilati da pane e pasta
integrali conditi con olio extravergine d’oliva.

Nota
degna di merito è l’attenzione al tipo di cottura:

-assolutamente
sconsigliata la cottura alla griglia

-sconsigliati
anche i grassi utilizzati per la cottura come burro, margarina,
strutto…

 ALIMENTI
IRRINUNCIABILI:

 ·       
Vegetali e frutta fresca di stagione.

·       
Fibre di origine vegetale: avena, crusca, pane
integrale (il vero integrale…)

·       
Frutti oleosi freschi: mandorle, nocciole, pistacchi,
anacardi…

·       
Legumi: fagioli, soia, lenticchie, ceci…

·       
Cereali integrali: miglio, farro, riso, amaranto, mais,
orzo…

·       
Olio di oliva extravergine, olio di semi di girasole,
sesamo, mais, tutti   spremuti
a freddo …

ALIMENTI
PARTICOLARMENTE CONSIGLIATI:

·       
Integratori alimentari: spirulina, aloe

·       
Tè verde

·       
Mais e legumi

·       
Arancio e limone

·       
Aglio e cipolla

·       
Cavolo

·       
Spezie

ALIMENTI
SCONSIGLIATI:

·       
Carne alla griglia

·       
Formaggi grassi stagionati

·       
Grassi animali

·       
Alimenti fritti, tranne le patate perché viene distrutta
la solanina con la frittura.

 Non
dimentichiamo mai che associate alla buona dieta, vanno considerati
altri importanti fattori di prevenzione come:

·       
Eliminare il vizio del fumo

·       
Evitare l’abuso di alcool e di sostanze eccitanti ( es.
caffè )

·       
Svolgere dell’attività fisica, (da preferire attività
che diminuiscano il livello di stress accumulato).

L’attenzione
all’alimentazione ed alla qualità del cibo che ingeriamo, è una
componente di fondamentale importanza non solo nella prevenzione del
cancro e di altre malattie, ma anche come  base per un percorso di conoscenza e di evoluzione personale.

 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online