Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Omeopatia Giornata della Medicina Omeopatica

Versione stampabile Segnala ad un amico

Promossa dai pazienti Omeopatici



Firenze, 10 aprile 2008



Promossa da APO Italia – Associazione Pazienti Omeopatici e patrocinata dalla Regione Toscana, il 10 aprile scorso si è celebrata a Firenze, presso il Monte dei Paschi di Siena la Giornata Mondiale della Medicina omeopatica. La Presidente Vega Palombi Martorano ha voluto, quest’anno, essere vicina ai pazienti ed ai medici di questa regione per ricordare C. F. Samuel Hahnemann, fondatore dell’Omeopatia. Dopo un saluto agli intervenuti ed un ringraziamento agli organizzatori del convegno, ha informato il pubblico che presto nascerà anche in Toscana, dove l’Omeopatia è ampiamente praticata, una delegazione dell’associazione, indispensabile punto di riferimento per i pazienti. Ha illustrato, poi, il primo “Progetto di Prevenzione ed Educazione alla Salute” con la Medicina omeopatica, promosso dall’associazione ai sensi della Circolare Ministeriale 362/92. Tale progetto è stato accolto molto favorevolmente da Fabio Roggiolani, Presidente della IV Commissione Sanità della Regione Toscana. Questi, relatore della Legge 9/07 con la quale la Regione Toscana ha riconosciuto come ufficiali l’Omeopatia, la Fitoterapia e l’Agopuntura, ha evidenziato l’impegno della Regione nel farsi interprete delle esigenze dei pazienti omeopatici, sottolineando quanto l’integrazione di questa Medicina possa diventare una risorsa innovativa all’interno del S. S. N. La Delegata APO Italia delle Marche, Daniela Salvucci, ha descritto la figura del paziente omeopatico, il modo in cui vive il suo percorso verso la guarigione ed in che maniera deve difendersi dai pregiudizi di chi diffama una Medicina che è praticata, da oltre 200 anni, da medici laureati e regolarmente abilitati all’esercizio della professione. La Presidente della SIOMI – Società Italiana di Omeopatia e Medicina Integrata - Simonetta Bernardini, dopo aver illustrato con diapositive la vita di Hahnemann, ha mostrato alcuni ospedali europei ed extraeuropei dove viene praticata la Medicina integrata, ed ha informato il pubblico presente che proprio in Toscana, a Pitigliano (Grosseto), si aprirà il primo ospedale di Medicina Integrata in Italia. Nel ringraziare la regione Toscana per il valido sostegno offerto ai pazienti omeopatici nella loro battaglia per il riconoscimento di questa Medicina, la signora Martorano ha assicurato che l’APO Italia sarà sempre al fianco di pazienti, medici ed associazioni mediche per qualunque valida iniziativa che possa contribuire alla diffusione dei princìpi dell’Omeopatia.

Il pubblico ha decretato il successo della manifestazione, mostrando, con numerosi interventi e domande, l’estremo interesse ai temi trattati.



APO Italia

Associazione Pazienti Omeopatici

http: www.apoitalia.it

e-mail: info@apoitalia.it


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Omeopatia
· Ultime news


Articolo più letto su Omeopatia:
Cure omeopatiche gratis

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online