Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Test 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 

 
Ecologia Il 95% dei telefonini infestato da batteri

Versione stampabile Segnala ad un amico

Un problema di non facile soluzione

Una vera e propria fonte di infezioni. Il prolungamento naturale dell'uomo moderno, cio il telefonino, il regno incontrastato dei batteri. "Questi microrganismi sono stati riscontrati nel 95% dei cellulari", spiega oggi Murat Akova, infettivologo dell'European Society of Clinical Microbiology and Infectious Diseases (Escmid) e docente alla Hacettepe University di Ankara, in Turchia. L'esperto a Roma per un incontro della societ scientifica, e avverte i cittadini sempre con il cellulare sull'orecchio dei rischi che corrono. Rischi che aumentano per gli operatori sanitari: "Nel 50% dei telefoni cellulari di queste categorie di lavoratori - aggiunge - stata dimostrata la presenza di due o tre specie batteriche resistenti agli antibiotici. Un telefonino su quattro contaminato dallo Staphylococcus aureus (25%) e il 52% di questi batteri resistente alla meticillina (Mrsa)". Non solo: "Batteri gram-negativi possono riscontrarsi nel 17% dei telefonini degli operatori sanitari e il 31% di questi ceppi batterici resistente alle cefalosporine. Dal momento che stata dimostrata una stretta correlazione tra la contaminazione degli oggetti e quella delle mani, proprio il lavaggio delle mani rappresenta ancora la singola misura maggiormente efficace nella riduzione delle infezioni", conclude Akova.

adnkronos


 
 
 Login 
 
 Username
 Password
 Remember me


Don't have an account yet? You can create one. As a registered user you have some advantages like a theme manager, comments configuration and posting comments with your name.
 

 Related links 
 
· More about Ecologia
· News by


Most read story in Ecologia:
Consigli per la casa

 

Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online