Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Tumori Più magri e meno tumori

Versione stampabile Segnala ad un amico

Non solo gli obesi, ma anche chi non è in sovrappeso deve dimagrire se vuole ridurre il rischio di sviluppare un cancro.
Almeno è questo quanto ha rivelato uno studio condotto dal World Cancer Research Fund e dall’American Institute for Cancer Research. I ricercatori hanno stilato una serie di raccomandazioni per ridurre il rischio di ammalarsi. Una di queste riguarda gli adulti, a cui è consigliato di evitare il consumo di bevande con troppi zuccheri e alcolici, pancetta e prosciutto. Ai bambini, invece, è consigliato di nutrirsi, almeno nei primi mesi di vita, con il latte materno. Poi con l’avanzare dell’età stare attenti ai cibi grassi. La ricerca ha esaminato 7 mila studi effettuati in un arco di tempo non inferiore ai 5 anni rivelando che il grasso è una delle principali cause del cancro. «Il cancro non è un destino, è una questione di rischio - dice Martin Wiseman, coordinatore dello studio -. E regolando il nostro comportamento è possibile tenere a bada i rischi». Tuttavia, due terzi dei casi di cancro sembrano non essere collegati allo stile di vita e quindi le persone non possono fare niente per prevenire la malattia. Ma i ricercatori hanno ribadito che tre milioni dei tumori diagnosticati ogni anno in tutto il mondo (10 milioni) potrebbero essere evitati se si seguissero le raccomandazioni che hanno stilato.

lastampa.it


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online