Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Test 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 

 
Fitoterapia C'Ŕ una regina tra le erbe

Versione stampabile Segnala ad un amico

Le insospettabili proprietÓ di un'erba diffusissima
L'infuso della Regina dei Prati (Spirea ulmaria), chiamata comunemente ulmaria dagli erboristi, ha eccellenti proprietÓ diuretiche, che sgonfiano e disinfiammano il tessuto connettivo e articolare, con il risultato di migliorare la mobilitÓ e diminuire il dolore. Ricca di acido salicilico, l'ulmaria Ŕ utile anche nei casi di influenza con dolori diffusi e nell'edema. Un avvertimento per˛: questa pianta, o meglio le sue sommitÓ fiorite, vanno utilizzate come infuso (versate in una tazza di acqua molto calda, ma non bollente e lasciate riposare per 12 ore) perchŔ con la bollitura evaporerebbe il prezioso acido salicilico. L'assunzione consigliata Ŕ di 200 gr. al giorno. Bonus aggiunto: grazie all'azione drenante sul tessuto connettivo Ŕ un ottimo anticellulite.


 
 
 Login 
 
 Username
 Password
 Remember me


Don't have an account yet? You can create one. As a registered user you have some advantages like a theme manager, comments configuration and posting comments with your name.
 

 Related links 
 
· More about Fitoterapia
· News by


Most read story in Fitoterapia:
L'amaro svedese

 

ę Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online