Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Frutta e verdura, d'estate, con i "colori della vita"

Versione stampabile Segnala ad un amico

Sotto l’ombrellone, la via per difendersi dal grande caldo passa anche dalla tavola.

"Mangiare 5 porzioni giornaliere di frutta e verdura fresca di 5 colori diversi aiuta a mantenersi in forma e a ridurre di un terzo il rischio di sviluppare alcune gravi malattie". A ricordare il valore di quanto sia forte il legame tra alimentazione e salute, ormai supportato da sempre più numerosi studi scientifici, è l'Unaproa, l'Unione Nazionale tra le Organizzazioni di Produttori ortofrutticoli agrumari e di frutta in guscio, che per il secondo anno consecutivo ha lanciato la campagna “Nutritevi dei colori della vita”. Ricettari di frullati e centrifughe, una "Guida del benessere" sugli aspetti nutrizionali e le proprietà organolettiche di frutta e verdura e simpatici gadget vengono distribuiti in oltre 400 punti vendita italiani. Ecco, intanto, il Vademecum dell'Unaproa con i consigli per un'estate all'insegna della salute.

In estate, quando le alte temperature riducono le difese immunitarie, è indispensabile seguire una dieta corretta ricca di frutta e verdura fresca in grado di rifornirci delle sostanze nutritive necessarie a difendere il nostro organismo. Il benessere è racchiuso in 5 colori, rosso, giallo/arancio, verde, blu/viola e bianco: ciò che è verde, arancione e rosso (meloni, anguria, albicocche) è protettivo perché contiene gli antiossidanti; il verde e il bianco sono invece gli alimenti che aiutano il recupero dopo lo stress dovuto da attività fisica e da esposizione al sole. Cinque sono le porzioni di frutta e verdura fresca di 5 colori diversi consigliate al giorno: una porzione corrisponde a un frutto medio o a una spremuta, un contorno di verdure oppure un’insalata.

Sotto il solleone si raccomanda una tavola “solare e vivace” con i colori giallo e arancio (soprattutto melone, carote, albicocche e pesche ben mature); per avere una carica in piu' e per intensificare la capacità di abbronzarsi basta scegliere il rosso (pomodori, peperoni, ciligie e fragole), perchè aumenta la pressione arteriosa e la produzione di betacarotene. E non solo. I cibi dal colore bianco, come pere e mele, hanno la funzione di depurare il corpo ma soprattutto di placare l'ansia che causa la fame nervosa. Da non dimenticare, infine, i cibi verdi: gran parte dei vegetali rafforzano il sistema immunitario.

Il bel tempo richiama allo sport e poiché l’esercizio fisico richiede una maggiore utilizzazione di ossigeno (che provoca l’aumento dei radicali liberi nella fase di iperattività) è necessaria una dieta ricca di antiossidanti che consentano di potenziare le difese naturali e di bilanciare questa situazione. Le fonti principali di antiossidanti sono i vegetali freschi verdi e la frutta a polpa arancio e rossa. Nella scelta del tipo di frutta e verdura è bene attenersi alla regola della varietà in quanto ogni vegetale contiene un certo tipo di molecole antiossidanti e ciascuna di esse agisce solo su determinate specie radicaliche.

Frutta e verdura fresca anche in ufficio: un “must” per combattere lo stress. Una possibilità è la macedonia di frutta fresca, che si può preparare da casa avendo la precauzione di usare del succo di limone come conservante naturale e di tenerla in frigorifero. Lo stesso vale per gli ortaggi, che ben lavati possono essere consumati a pranzo oppure anche come spuntino. Le insalate, dopo il taglio, sono invece tra i vegetali più deperibili: pertanto bisogna consumarle in giornata, anche perché le loro proprietà antiossidanti decadono molto velocemente. Sono note le proprietà tranquillizzanti della frutta e degli ortaggi freschi, in primis le mele. E non solo. Nell’uva e' presente la vitamina B6 necessaria per individui contratti, nervosi, insonni, e per tutti coloro che hanno bisogno di rilassarsi. Infine le vitamine A e C sono essenziali per assicurare il buono stato dei vasi sanguigni e per svolgere una azione antiossidante e di protezione nei confronti delle infezioni.

WWW.LASTAMPAWEB.IT


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online