Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Farmaci Tubercolosi in crescita

Versione stampabile Segnala ad un amico

Stanno nascendo nuove varietà resistenti agli antibiotici


Nuove varietà di tubercolosi resistenti ai farmaci potrebbero provocare un'epidemia globale: basterebbero solo piccole mutazioni per renderle in grado di diffondersi rapidamente. Lo sostengono alcuni ricercatori negli Stati Uniti in due studi separati che mostrano come questa "super tubercolosi", che può essere curata soltanto con un cocktail di farmaci calibrato con cura, potrebbe cominciare facilmente a diffondersi in modo più comune.
Gli studi, pubblicati sulla rivista "Nature Medicine", coincidono con un altro rapporto pubblicato la settimana prima, secondo il quale i tentativi dell'Organizzazione Mondiale della Sanità per controllare la TBC resistente agli antibiotici non stanno funzionando bene come si sperava. Se questo fosse vero, la TBC potrebbe compiere una pericolosa riapparizione con nuove varietà ancora più difficili da combattere di quelle vecchie.
Nonostante gli sforzi per tenerla sotto controllo, si stima che la TBC infetti 8,7 milioni di persone ogni anno, uccidendone 2 milioni l'anno. La malattia è diffusa da batteri che si insediano nei polmoni e provocano un'infezione a lungo termine. Molte persone che vengono infettate non si ammalano ma possono diffondere ulteriormente la malattia. Anche se l'igiene e le terapie la limitano in Europa e in Nord America, l'AIDS e i suoi attacchi al sistema immunitario hanno aiutato la TBC a fare la sua riapparizione negli anni novanta. (lescienze.it)

NDR: i polmoni sono pieni di tessuto linfatico che li protegge. Quando questo si intasa, siamo preda delle infezioni. E nella popolazione occidentale il linfatico peggiora sempre, come dimostra l'aumento di infezioni respiratorie.


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online