Biospazio

La vista è apprendimento
Data: Domenica, 15 luglio @ 02:19:23
Argomento Occhi


Consideriamo la nostra vista un bene acquisito. Ma biognerebbe prestarle più attenzione... 


 

Articolo
di Enzo Ziglio

 

Durante
la nostra vita impariamo molte cose: leggere, scrivere, guidare,
usare il computer, praticare uno sport. Più o meno da soli,
attraverso l’esperienza, abbiamo appreso a camminare e a mangiare:
dopo molti tentativi e qualche ruzzolone le nostre gambe hanno
imparato a reggerci e a muoversi, mantenendo l’equilibrio; e
quanti cucchiai di pappa sono finiti a terra o sul naso prima di
riuscire ad infilarli in bocca? 

Di
una cosa però difficilmente ci rendiamo conto: anche funzioni così
“naturali” quali 
respirare e vedere non sono innate ma sono frutto del nostro
apprendimento.

E’
di certo noto che la respirazione può essere migliorata, o anche
re-imparata, come sanno bene attori, cantanti, sportivi e tutti
coloro che praticano tecniche di rilassamento. 

Ben
pochi sanno invece che anche la visione si apprende e pertanto può
essere migliorata. Quando il bambino nasce è cieco alle forme e 
percepisce solo la luce e il buio; 
poi in modo naturale inizia a distinguere i colori e, solo
con il tempo, aiutandosi con le mani e la bocca,
impara a dare un senso visivo alle forme che lo circondano. La
funzione visiva, come noi la intendiamo è frutto
dell’apprendimento e della nostra memoria. Vedere bene può non
essere sempre così facile e scontato e vedere male comporta
nell’adulto uno scarso rendimento lavorativo o un grosso
affaticamento, mentre crea nello studente irrequietezza e
svogliatezza aumentando così le difficoltà dello studio.

I
CORSI DEL VISION COACH
 

Il
Vision Coach propone dei corsi pratici per migliorare il rendimento
visivo.

All’interno
del corso sono insegnati esercizi della scuola del Beates, della
visione solistica e della scuola di optometria comportamentale,
tecniche di Biofeedback, tecniche di Hata Yoga, tecniche del
nutrimento degli occhi del QiGong, tecniche di auto massaggio nei
punti di riflessologia (nei piedi e nelle mani).

Si
ottiene inoltre un miglioramento dell’apprendimento mediante
l’utilizzo della luce e del colore; si impara a perfezionare la
postura, a stancarsi di meno durante la guida e a guidare nelle
migliori condizioni di sicurezza.
Tutto
ciò è importante perché vedere bene significa vivere meglio.

Questo Articolo è stato scritto da Biospazio
http://www.biospazio.it/

La URL di questo articolo è:
http://www.biospazio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=76