Biospazio

Liquirizia e ipertensione
Data: Venerdì, 21 febbraio @ 00:03:29
Argomento Fisiologia


Attenzione a caramelle e alimenti in cui viene utilizzata come additivo.
Un gruppo di ricercatori del Sahlgrenska University Hospital di Goteborg, in Svezia, ha scoperto che anche piccole quantità (sono sufficienti 50 grammi) di liquirizia consumate quotidianamente possono aumentare la pressione sanguigna e provocare manifestazioni di ipertensione. Il principio attivo responsabile dell'effetto è l'acido glicirretinico, che impedisce la frammentazione dell'ormone cortisolo, facendo sì che i reni trattengano acqua e sale.
Il risultato della ricerca può così mettere in guardia da molti alimenti in cui la liquirizia viene utilizzata come additivo. (LeScienze)


Questo Articolo è stato scritto da Biospazio
http://www.biospazio.it/

La URL di questo articolo è:
http://www.biospazio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=661