Biospazio

Campi magnetici e leucemie infantili
Date: Venerdý, marzo 15 @ 03:06:10
Topic Elettrosmog


Da tempo c'Ŕ chi
sostiene che i campi magnetici di bassa intensitÓ non siano dannosi.
Uno studio recente sembra per˛ provare il contrario. L'epidemiologo
Richard Doll dell'UniversitÓ di Oxford ha analizzato pi¨ di 3000 casi
di leucemie infantili. I risultati della sua ricerca mostrano che nei
bambini e giovani di etÓ inferiore ai15 anni il rischio di leucemia
raddoppia se i soggetti sono esposti in maniera prolungata a campi
magnetici superiori agli 0.4 microtesia (mT). Gran parte dei campi
magnetici presenti negli ambienti domestici dei soggetti malati presi in
esame proveniva da tv, computer ed altri elettrodomestici, mentre meno
del 50% di essi derivava dalle linee elettriche. Il Parlamento italiano
ha da pochi mesi approvato una legge che limita l'esposizione di lungo
periodo ai campi magnetici a 0.2 mT, limite 500 volte inferiore a quello
precedente. ( da "Quark" maggio 2001)

This article comes from Biospazio
http://www.biospazio.it/

The URL for this story is:
http://www.biospazio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=330