Biospazio

Dove il cielo è più blu
Data: Sabato, 23 settembre @ 00:06:57
Argomento Occhi


Una ricerca più importante di quel che sembra, visto che questo colore influenza il nostro umore




Sponsorizzato da una nota agenzia di viaggi, un ricercatore è andato a caccia del luogo in cui “il cielo è più blu”. Nell’arco di 72 giorni ha visitato 25 località armato di uno spettrometro portatile fornitogli dal National Physical Laboratory (NPL) britannico.
In tutte le località, le misurazioni sono state esguite alle 10 del mattino, ora locale, e puntando lo strumento nella stessa direzione rispetto al Sole. I dati venivano subito inviati al NPL dove sono stati valutati in base agli standard colorimetrici internazionali. Lo spettro ottenuto veniva così convertito in un insieme di tre numeri - noti come coordinate colorimetriche, che indicano quante radiazioni verdi, rosse e blu concorrono a definire una specifica luce - utili a determinarne la posizione su un diagramma della cromaticità standard.
Ebbene, secondo questa ricerca, il cielo la cui luce più si avvicina alla zona blu del diagramma è quella del Brasile, campionata a Rio de Janeiro. Seconda classificata sarebbe la Bay of Islands in Nuova Zelanda, seguita da Ayers Rock in Australia, dalle Fiji e dal Sud Africa. L’Italia, rappresentata dalla costiera amalfitana, si è collocata al 16° posto. Per i curiosi, presso il sito del NPL è scaricabile il rapporto completo.

lescienze.it

Questo Articolo è stato scritto da Biospazio
http://www.biospazio.it/

La URL di questo articolo è:
http://www.biospazio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=1528