Biospazio

Ecologia al ristorante
Date: Giovedý, dicembre 08 @ 00:05:37
Topic Ecologia


I prezzi degli antichi men¨ riflettono il collasso delle riserve di pesce




Alcuni esperti di pesca, guidati dal paleooceanografo Glenn Jones della Texas A&M University, hanno studiato vecchi men¨ di ristoranti per determinare come le riserve di pesce di tutto il mondo sono declinate negli ultimi 150 anni. L'andamento dei prezzi - che risalgono fino al 1850 - mette in luce la sempre maggior scarsitÓ di specie quali l'aragosta, il pescespada e le ostriche. Lo studio Ŕ stato presentato in una conferenza in Danimarca.
L'analisi dei menu faceva parte di un progetto chiamato History of Marine Animal Populations (HMAP) per raccogliere indizi sugli effetti dell'attivitÓ umana su un vasto numero di specie oceaniche. Il programma si basa su dati raccolti dalle fonti pi¨ disparate, dai registri dei monasteri alle tasse pagate dai pescatori.
I ricercatori hanno preso in esame circa 10.000 men¨ di ristoranti di cittÓ degli Stati Uniti dove si consuma tradizionalmente il pesce, come Boston, San Francisco e Providence. Dopo aver adattato i prezzi tenendo conto dell'inflazione, hanno scoperto che l'aumento del costo di alcuni piatti - come le ostriche - rispecchia la loro crescente scarsitÓ.
I prezzi dei ristoranti, naturalmente, sono influenzati anche da altri fattori e non solo dalla disponibilitÓ della materia prima: per esempio, la Grande Depressione ha mantenuto i prezzi relativamente bassi durante gli anni trenta. Ci˛ nonostante, secondo Paul Holm dell'UniversitÓ della Danimarca meridionale di Esbjerg, direttore del progetto HMAP, i risultati dello studio riflettono la disponibilitÓ di molte specie, a sua volta influenzata dai livelli naturali delle popolazioni selvatiche.

lescienze.it

This article comes from Biospazio
http://www.biospazio.it/

The URL for this story is:
http://www.biospazio.it/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=1349