Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Additivi alimentari 2

Versione stampabile Segnala ad un amico

I coloranti: pericolosi soprattutto il rosso e il giallo
I coloranti appartengono a una categoria di additivi alimentari ampiamente utilizzata nell’industria dolciaria nella preparazione di cibi quali: caramelle, gelati, bibite, liquori, sciroppi, e dolci in generale.

Poco si conosce sulle loro controindicazioni alimentari e tanto meno ci si rende conto che quelli più diffusi sono i più nocivi per l’organismo. Infatti i coloranti che pigmentano i cibi di rosso e giallo provocano reazioni di ipersensibilità, allergie e asma.

Pertanto sono controindicati per chi è allergico all’aspirina e per gli asmatici.
Ad esempio nelle persone sensibili alla tartrazina (E 102, colore giallo) si possono manifestare le seguenti reazioni: lacrimazione, eruzioni cutanee, offuscamento della vista, in casi estremi si possono anche verificare riduzioni di piastrine nel sangue.

Parlando poi dell’eritrosina (E 127) la questione si fa più seria perché si tratta di un colorante che può provocare l’ipertiroidismo e causare ipersensibilità alla luce. La Food and Drug Administration l’ha esclusa dall’impiego alimentare.

Fate dunque attenzione ai cibi colorati artificialmente e in particolare a quelli che contengono E 104 (giallo di crinolina), E 110 (giallo arancio ), E 122 (azorubina), E 123 (amaranto), E 124 (rosso cocciniglia), E 132 (indigotina), E 151 (nero brillante). (tratto da “Quattro sberle in padella” di S. Carnazzi e S. Apuzzo)



 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online