Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Fisiologia Calvizie e miti da sfatare

Versione stampabile Segnala ad un amico

Quali sono le vere cause di questo problema estetico?
L’alopecia androgenetica, più comunemente nota come calvizie, è un problema che interessa oltre 6 milioni di uomini italiani e che ultimamente ha preso di mira, in misura sempre crescente, anche le donne. Infatti il 20-30% delle donne sotto i 50 anni di età presenta segni evidenti di calvizie.

Recenti studi condotti dal Gruppo italiano di tricologia hanno permesso di far chiarezza sulla natura di tale disturbo: l'alopecia androgenetica e' dovuta a una sensibilita' anomala della pelle del cuoio capelluto agli effetti degli ormoni.

In questo modo vengono sfatate le credenze che indicavano l’abuso di shampoo e prodotti aggressivi, i lavaggi troppo frequenti e l’impiego di casco e cappello, quali cause di alopecia.


NdR: Ma da dove proviene questa sensibilità anomala della pelle? In realtà essa è dovuta agli squilibri circolatori dettati dalle cattive abitudini alimentari.


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di più su Fisiologia
· Ultime news


Articolo più letto su Fisiologia:
Come curare la Candida?

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online