Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione L'alimentazione in Cina

Versione stampabile Segnala ad un amico

I cinesi sono magri e hanno il colesterolo basso. Ancora per quanto? Fra qualche anno anche i cinesi avranno i nostri stessi problemi di sovrappeso e di obesità. Infatti nelle grandi città sta aumentando il numero delle auto e diminuendo quello delle biciclette. Inoltre anche in Cina si stanno diffondendo le bevande ricche di zucchero ed altri alimenti che fanno alzare la glicemia.
Quando la Coca Cola arrivò in Cina, tutti i giornali del mondo ne parlarono, in quanto simbolo dell’apertura all’Occidente di quel grande paese.
Se oggi in Cina si entra in un ristorante, si constata che non meno di un terzo di chi è seduto ai tavoli beve Coca Cola.
Una lattina di tale bevanda, però, apporta fra i 40 e i 45 grammi di saccarosio che, essendo già sciolto in acqua, determina un rapidissimo aumento del tasso di glucosio nel sangue e, quindi, causa la messa in circolo di una grande quantità di insulina da parte del pancreas. Anche in Cina, per di più, stanno diventando di moda la pizza e gli spaghetti, le brioche e le merendine. Fra pochi anni, perciò, anche in quel paese cominceranno ad esserci molti bambini grassi, i quali - da adulti - saranno in sovrappeso, obesi o diabetici. Non certo però non per colpa del riso, che i cinesi mangiano da millenni in quantità moderata e ben bilanciata con gli altri alimenti (enerzona.it).


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online