Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Intolleranze alimentari al ristorante

Versione stampabile Segnala ad un amico

Puntiamo il dito sulle cause più improbabili, senza vedere le più semplici

Secondo uno studio del Chartered
Institute of Environmental Health e dell'Anaphylaxis Campaign

stiamo assistendo a un aumento esponenziale delle allergie alimentari.

Gli studiosi affermano
che questo aumento sia collegato alla abitudine, sempre più frequente,
di cenare al ristorante o al bar. Questo in base alla considerazione che
in Gran Bretagna almeno 12 persone all'anno muoiono per reazioni avverse
a molluschi, uova o noccioline mangiate fuori casa.

Ma spesso le reazioni
allergiche arrivano dopo aver mangiato un piatto a cui non si è
allergici, ma che ha subito una contaminazione sconosciuta. Quindi il
problema - spiegano gli scienziati - si sposta sul confezionamento dei
cibi o sulla mancata o incompleta indicazione di tutti gli ingredienti
dei piatti che si ordinano fuori casa.

Gli esperti di allergie
alimentari suggeriscono di formare i camerieri, perchè sappiano
rispondere alle domande dei clienti su ingredienti e fattura dei cibi
(Il Nuovo.it).

Riteniamo che ciò sarà
insufficiente. Il business della ristorazione dovrà prendere atto di un
problema che riguarda attualmente una persona su 100, ma che sarà in
continuo aumento. Ciò finchè non verrà capito che non si può basare
l'alimentazione principalmente su grano e latticini. Soprattutto se le
pietanze hanno componenti invisibili come pesticidi e antibiotici, fonti
di reazioni allergiche che adesso consideriamo a causa sconosciuta.

Meglio formare i
ristoratori, in modo che sappiano creare piatti con adeguate proprietà
nutrizionali, sapendo anche consigliare e proporre cibi alternativi a
chi è intollerante. Forse in futuro ci cureremo al ristorante..

 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online