Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Neuropatie e celiachia

Versione stampabile Segnala ad un amico

E' stato trovato un collegamento diretto.
-
2015

Oggi circa il 13% della popolazione oltre i 55 anni soffre di neuropatie, patologie che colpiscono il sistema nervoso periferico. Le cause possono essere molteplici e tra queste, secondo uno studio realizzato da scienziati americani e svedesi, ci sarebbe anche la celiachia.
La celiachia è una malattia autoimmune che colpisce soggetti geneticamente predisposti e compromette la digestione, provocando danni all’intestino tenue in seguito all’ingestione di glutine e quindi soprattutto in alimenti come pane, pasta, pizza e biscotti. Nel 2013 in Italia erano circa 165000 (secondo i dati statali) le persone celiache.
Durante lo studio, pubblicato sulla rivista JAMA Neurology, Jonas F. Ludvigsson, ricercatore al Karolinska Institutet di Stoccolma, e i suoi colleghi hanno esaminato biopsie di intestino raccolte tra il giugno del 1969 e il febbraio del 2008 e hanno confrontato quelle appartenenti a soggetti celiaci (28232) con quelle di controllo (139473), appartenenti a soggetti non celiaci. I ricercatori hanno osservato che nei pazienti celiaci sono state diagnosticate neuropatie in 198 casi (0,7% del gruppo), contro i 359 (0,3% del gruppo) del gruppo di controllo.
“C’è una vera e propria associazione tra malattia celiaca e neuropatia”, spiega Ludvigsson che, commentando i dati ottenuti, continua: “Abbiamo precise stime di rischio in un modo che non avevamo prima”. Secondo lo studio infatti tra i celiaci il rischio assoluto di sviluppare una neuropatia è di 64 persone all’anno su 100000, mentre per il gruppo di controllo è di 15 all’anno su 100000.
I ricercatori sottolineano l’importanza dei controlli. “Credo che questo articolo possa essere davvero significativo nella pratica clinica”, chiosa Ludvigsson, che suggerisce lo screening per la celiachia ai pazienti a cui viene diagnosticata una neuropatia: “In questo modo i pazienti celiaci potrebbero seguire una dieta senza glutine, sentendosi meglio e più in forma”.
Riferimenti: JAMA Neurology

http://www.galileonet.it/2015/05/che-legame-tra-celiachia-e-neuropatie/


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online