Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Tumori Digiuno per migliorare la chemioterapia

Versione stampabile Segnala ad un amico

La restrizione calorica, ovvero un breve digiuno, pre trattamento, potenzia gli effetti della chemioterapia, rendendo più vulnerabili le cellule tumorali.
-
2012

A dirlo uno studio coordinato da Valter Longo, direttore dell’Istituto di Longevità alla University of Southern California di Los Angeles, e realizzato in collaborazione con il Laboratorio di Oncologia dell’Istituto Giannina Gaslini di Genova, in corso di pubblicazione su Science Translational Medicine.
Secondo la ricerca, condotta su diversi modelli pre-clinici di tumori pediatrici e dell’età adulta e ha dimostrato che 48 ore di digiuno pre-trattamento non solo sono efficaci nel rendere più vulnerabili le cellule tumorali agli effetti della chemioterapia, ma ritardano di per sè la progressione del tumore.
In uno studio preliminare, 10 pazienti sottoposti a digiuno prima di ricevere diversi farmaci anti-tumorali hanno riportato una netta riduzione di effetti collaterali associati alla chemioterapia, e la sperimentazione clinica su pazienti è già stata avviata in alcuni centri statunitensi ed europei.
Riferimenti: Science Translational Medicine


http://www.galileonet.it/blog_posts/4f32951872b7ab29f10000b6


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online