Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Odontoiatria Naturale Bibite gassate e denti

Versione stampabile Segnala ad un amico

Una revisione di vari studi scientifici condotti nell'ultimo decennio conferma i danni causati dalle bibite gassate ai nostri denti a causa degli acidi in esse contenuti che corrodono lo smalto favorendo la carie.

La colpa è principalmente dell'acido citrico e fosforico, ingredienti base di lattine e bottiglie ad alto tasso di bollicine e gli studiosi sono giunti alla conclusione che le bibite gassate e zuccherate, oltre a essere responsabili dell'aumento di peso, danneggiano irrimediabilmente i denti.

In una di queste ricerche sono stati sottoposti a esame una ventina di marchi, inclusi quelli più famosi come Coca Cola, Pepsi, 7Up, nei quali venivano immerse, dopo averle pesate, porzioni di smalto da denti appena estratti.

Lo smalto dopo alcune ore aveva perduto oltre il 5% del suo peso. Nel test è stato misurato anche il grado di acidità che risultava molto basso con un range di pH tra 2,3 e 2,5.

I produttori di bibite hanno contestato il metodo con cui l'esperimento è stato condotto affermando che esso non fotografa la realtà. Ma c'è da dire che altre ricerche erano basate su evidenze cliniche oltre che di laboratorio.

Il grado di erosività dei soft drink è il risultato di una serie di varianti. Il peso maggiore è dell'acido citrico, ma anche il calcio e la soda contribuiscono a distruggere lo smalto.

LG
http://protonutrizione.blogosfere.it/2010/01/le-bibite-corrodono-i-denti.html


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online