Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Il tuo “digestivo” anticolesterolo

Versione stampabile Segnala ad un amico

Secondo una ricerca del CNR, il riso rosso, il tè verde e gli estratti della canna da zucchero possono diventare degli efficaci sostitutivi dei farmaci anticolesterolo


Fitosteroli (molecole presenti nelle piante inserite in certe bevande funzionali a base di latte), riso rosso fermentato, policosanoli (estratti dalla canna da zucchero) e tè verde possono contribuire, inseriti in una dieta equilibrata, a ridurre i livelli di colesterolo.

Lo dimostra uno studio condotto da ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche, i cui risultati sono stati pubblicati su Nutrition, Metabolism e Cardiovascular Diseases. Da tempo si sa che queste sostanze sono in grado di abbassare il colesterolo, ma la novità sta nella loro associazione: insieme rappresentano una valida alternativa all’impiego di farmaci come le statine.

“Un mini-drink costituito da latte arricchito in 2 g di fitosteroli dopo cena e prima di coricarsi una capsula composta fondamentalmente da riso rosso fermentato, policosanoli e tè verde rappresentano la terapia ideale proprio nei casi in cui è possibile non ricorrere ai farmaci”, spiega Roberto Volpe, del Servizio prevenzione e protezione del Cnr di Roma. Il tutto va prescritto e seguito dal medico curante.
starbene.it


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online