Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Stiamo scherzando.. La via del profumo

Versione stampabile Segnala ad un amico

La situazione italiana è un pò confusa..

Accogliendo l’appello del governo, il signor Giussano Federa di anni 43, abitante con i genitori a Slombate (Milano) in via dei Bamboccioni 7, si è dichiarato disponibile a smaltire due sacchetti dell’immondizia provenienti dall’abitazione di un abbonato Rai di Pozzuoli estratto a sorte durante una puntata de «I fatti vostri». In cambio ha preteso l’equiparazione del prezzo della benzina a quello della gazzosa, una moratoria sul leasing del suo Suv e l’abrogazione preventiva della legge Gentiloni, che impone di essere cortesi coi lavavetri e di non ruttare in faccia al capufficio se non si è interrogati.

Il governo ha accettato le richieste con il solo voto contrario di Pecoraro e l’astensione polemica di Scanio. Poiché i camionisti hanno parcheggiato i Tir dentro una discarica per solidarietà con i metalmeccanici aderenti al sindacato dei controllori di volo, i due sacchetti d’immondizia raggiungeranno il Nord Italia via mare, a bordo della «Randa è uguale per tutti», barca sponsorizzata dall’Amv (associazione magistrati velisti) il cui equipaggio è interamente composto da giudici in permesso per malattia. Sbarcati al porto di Genova, i due sacchetti verranno scortati dalle guardie svizzere fino a Milano, dove si annuncia la contestazione di un manipolo di dissidenti dell’Università Cattolica che non dimenticano le posizioni assunte da Ratzinger e Radetzky nel 1845 sulla spazzatura come «scoria del demonio». I sacchetti verranno presi in consegna dal sindaco Moratti, che provvederà a farli esaminare da una commissione di casalinghe della Bovisa elette col sistema proporzionale senza premio di coalizione: perplesso Parisi.

http://www.lastampa.it/_web/cmstp/tmplRubriche/editoriali/hrubrica.asp?ID_blog=41


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online