Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Noci fondamentali per le arterie

Versione stampabile Segnala ad un amico

Ripuliscono le arterie dopo i pasti

(ANSA) - ROMA, 10 OTT - Dopo i pasti, specie se ricchi di grassi saturi come quelli forniti da insaccati e carni, il segreto per tener pulite le arterie e difenderle dall'assalto dei grassi e' custodito in un pugno di noci.
Infatti, come dimostrato in uno studio pubblicato sul Journal of the American College of Cardiology da esperti del policlinico di Barcellona, otto noci (circa 28 grammi) dopo i pasti proteggono le arterie dal danno che possono arrecare loro i grassi cattivi e il loro effetto e' ancora piu' benefico dell'olio d'oliva, da sempre ''incoronato'' protettore delle arterie e il segreto del benessere offerto dalla dieta mediterranea.
Consumare pasti troppo ricco di grassi saturi e' come una mina la cui potenza cresce col tempo prima di arrivare all'inevitabile 'scoppio': subito dopo ogni pasto infatti si ha uno stato infiammatorio e reazioni ossidative conseguenti al circolo dei grassi cattivi ingeriti, col tempo queste reazioni induriscono le arterie creando arterosclerosi e quindi un rischio cardiocircolatorio.
I ricercatori, in parte finanziati dalla California Walnut Commission, hanno arruolato nella ricerca 24 adulti la meta' dei quali con livelli di colesterolo moderatamente elevati.
Gli studiosi hanno offerto ai volontari due pasti a base di formaggio grasso e salumi a distanza di una settimana l'uno dall'altro . Dopo un pasto i ricercatori hanno dato loro cinque cucchiaini di olio d'oliva, noto per le sue virtu' protettive per i vasi sanguigni, dopo l'altro 28 grammi di noci.
Test cui sono stati sottoposti i partecipanti hanno dimostrato che sia l'olio d'oliva sia le noci riducono le reazioni infiammatorie e ossidative che intervengono nelle arterie dopo un pasto troppo ricco di grassi saturi.
Ma, secondo quanto riferito dal coordinatore dello studio Emilio Ros, le noci sono anche in grado di preservare elasticita' e flessibilita' delle arterie, parametri chiave della loro funzionalita'. Le noci agiscono, ha precisato Ros, tramite l'amminoacido arginina di cui sono ricche. Questo stimola la produzione di ossido nitrico che e' indispensabile all'elasticita' dei vasi. Inoltre le noci contengono i grassi omega-3, buoni per l'organismo, ha aggiunto Ros.
Lo studio indica quindi che questo frutto puo' essere una parte importante in una dieta bilanciata ma, ha avvertito Ros, non significa che mangiando noci ci si possa concedere stravizi e quindi mangiare tanti grassi arroccandosi nell'idea che tanto poi ci sono le noci a fare pulizia dei vasi sanguigni.
(ANSA).



 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online