Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Alimentazione Pecorino antitumorale

Versione stampabile Segnala ad un amico

Latte di pecora per prevenire le malattie cardiovascolari e alcuni tumori, soprattutto al colon e al seno. Basta alimentare le pecore con più erba fresca, invece di foraggio secco, per ottenere latte e formaggi con straordinarie proprietà. Sono i risultati di una ricerca sulle qualità nutrizionali di latte e derivati condotta in Toscana, dall'equipe del professor Mauro Antongiovanni, ordinario di Nutrizione e Alimentazione Animale al Dipartimento di Scienze Zootecniche dell'Università di Firenze. Lo studio è stato presentato al convegno Alimenti e ricerca dalla produzione alla tavola, organizzato dal CeRA (Centro Interdipartimentale di Ricerca per la Valorizzazione degli Alimenti), in corso nel capoluogo toscano. Analizzando il contenuto di grasso nel latte prodotto da un gregge di pecore, Antongiovanni ha scoperto che semplicemente cambiandone la dieta è possibile diminuire in misura sensibile (in media del 40%) la concentrazione di acidi nocivi (miristico e palmitico) e di aumentare quella degli acidi benefici: butirrico (+15%), e soprattutto Cla (acido linolenico coniugato o acido rumenico) (+ 500%). L'acido miristico e l'acido palmitico sono grassi saturi considerati fra i peggiori nemici della salute perché, fra l'altro, predispongono alle malattie cardiovascolari. L'acido butirrico è invece un potente modulatore della microflora intestinale, previene i tumori al colon e agisce da antidiabetico. Quanto al Cla, è un acido noto per le sue eccezionali proprietà salutari. Previene la formazione del colesterolo cattivo a favore di quello buono, contribuendo perciò alla prevenzione delle malattie cardiovascolari. Ha inoltre poteri antinfiammatori e stimola il sistema immunitario in funzione antitumorale.
ANSA SALUTE


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online