Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Farmaci La resistenza dei polli agli antibiotici

Versione stampabile Segnala ad un amico

"Contagia" anche gli allevatori
L'uso esagerato ed immotivato degli antibiotici potrebbe tornare come un "boomerang" sugli allevatori di volatili. La resistenza agli antibiotici puo', infatti, essere trasmessa dai polli agli allevatori e a tutti coloro che lavorano a stretto contatto degli animali. A dare l'allarme e' uno studio olandese che ha studiato la resistenza agli antibiotici di un tipo di batterio, presente nell'apparato digerente sia degli esseri umani sia dei polli. L'analisi e' stata effettuata nei polli, nelle galline da uova, nei rispettivi allevatori e nel personale addetto alla macellazione. I risultati hanno mostrato che la resistenza antibiotica era molto piu' alta nei polli d'allevamento, che ricevevano una maggiore quantita' di farmaci allo scopo di accelerare la crescita. Ma il dato piu' preoccupante e' che questa maggiore resistenza veniva trasferita direttamente agli esseri umani che avevano contatti con gli animali: sia gli allevatori di polli che il personale addetto alla loro macellazione, mostravano una resistenza agli antibiotici direttamente correlata a quella degli animali.
Adnkronos


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online