Home page Biospazio.it Informazioni Links Iscriviti Test Argomenti
 Libro 
 

La Dieta Top Energy

Anche come Ebook

 

 Facebook 
 
 

 Test 
 
 

 Annunci Google 
 
 

 Iscriviti 
 

Sei interessato alle medicine complementari? Iscriviti al sito per ricevere la newsletter.

 

 Menu 
 
· Home
· Argomenti
· Test
· Iscriviti
· Links
· Info
 



 
Fisiologia La primavera disturba il sonno

Versione stampabile Segnala ad un amico

E' come 1 ora di 'jet lag'

Insonnia in vista con l'arrivo della bella stagione. Tramonti ritardati e albe anticipate, infatti, potrebbero rovinare il sonno dei piu' sensibili con effetti paragonabili a un'ora di 'jet lag'. Parola degli specialisti dell'universita' di Parma e che si affrettano a rassicurare le eventuali 'vittime' del mal di primavera. Alle nostre latitudini il problema e' transitorio e si risolve senza problemi in breve tempo. Da qualche giorno a poche settimane. E' assolutamente innegabile che la luce e le sue variazioni abbiano delle ripercussioni sul sonno, se non altro nei soggetti piu' sensibili. E cosi', se da un lato c'e' chi soffre l'autunno, dall'altro c'e' chi soffre la primavera. I piu' vulnerabili sono ovviamente i soggetti che gia' soffrono di disturbi del sonno, 12 milioni circa in Italia, ma tutti possono accusare qualche problema stagionale. Non e' un caso che per l'International Sleep Day si sia scelto l'equinozio del 21 marzo. Rimedi? Gli studiosi suggeriscono di riadeguarsi progressivamente alle nuove condizioni di illuminazione senza cedere alla tentazione di 'smaltire' la stanchezza abusando dei sonnellini pomeridiani.
Adn krnos


 
 
 Login 
 
 Nickname
 Password
 Ricordati di me


Non hai ancora un account?
REGISTRATI GRATIS.
Come utente registrato potrai sfruttare tutti i servizi offerti.
 

 Link Correlati 
 
· Per saperne di pił su Fisiologia
· Ultime news


Articolo pił letto su Fisiologia:
Come curare la Candida?

 

© Copyright by Biospazio.it - Site by SCC online